Da fine Maggio di quest'anno è scaduto il cosiddetto periodo di tolleranza previsto dal Decreto Legislativo n. 101/2018 rigurdante la nuovanormativa sulla Privacy che comprende anche il Condominio.
Da adesso sono quindi applicabili le pesantissime sanzioni economiche che il Garante Privacy può comminare agli studi di amministrazione che dovessero essere trovati impreparati in materia e che non
hanno adempiuto agli obblighi che di seguito brevemente riepiloghiamo:
1) Aggiornamento dell'informativa privacy
2) Adozione dei registri del trattamento per ogni condominio
3) Nomina del responsabile del trattamento
4) Nomina dei soggetti previsti dalla normativa: persone autorizzate al trattamento, amministratore di sistema, ...
5) Redazione della Valutazione di impatto dei trattamenti dei dati personali dei condomini
6) Redazione e adozione delle misure minime di sicurezza, di una procedura per il data breach
7) Redazione del registro del trattamento e del data breach

Per ulteriori informazioni

Cordiali saluti
Lo Staff
Studio Associato Logicond