Il Garante della privacy ha specificato che il Registro delle attività di trattamento è obbligatorio anche per il singolo Condominio (https://www.garanteprivacy.it/web/guest/home/docweb/-/docweb-display/docweb/9036878), in quanto Titolare del trattamento dei dati. Tanto piu' ove vi siano delibere assembleari che riguardano "categorie particolari di dati" (es. delibere per interventi volti al superamento e all'abbattimento delle barriere architettoniche ai sensi della L. n. 13/1989; richieste di risarcimento danni comprensive di spese mediche relativi a sinistri avvenuti all'interno dei locali condominiali,...).

Questo l'ultimo ulteriore onere a carico dei sig.ri condomini (costi €€) e onere di gestione a carico dell'amministratore che potrà (dovrà) avvalersi di consulente specializzato...

Cordiali saluti

Lo Staff

Studio Associato Logicond